• Visita specialistica urologica a Catania

    Visita specialistica urologica a Catania


    Il centro medico Cura S.r.l. propone ai pazienti una completa visita specialistica urologica a Catania

    Lo scopo della visita specialistica è, principalmente, di raccogliere l'anamnesi del paziente e di effettuare esami mirati, in base all'interpretazione della prima sintomatologia descritta. 


    L'anamnesi è la raccolta della storia urologica del paziente e comprende la descrizione dei sintomi e dei segnali che possono significare la presenza di una patologia urologica. 


    Alcuni dei sintomi possono fare parte delle quattro categorie relativi alle malattie uro genitali, quindi la colica renale, i disturbi della minzione, l'ematuria ovvero la presenza di sangue nelle urine e l'anuria, ovvero la scarsa produzione di urina. L'anamnesi mira inoltre a raccogliere tutte le informazioni utili che interessano la vita sessuale del paziente, quali la qualità e la durata delle erezioni, gli eventuali disturbi che interessano l'eiaculazione e la presenza di anomalie manifestate nei genitali maschili.

  • Un team di esperti in urologia e andrologia

    Un team di esperti in urologia e andrologia


    All'iniziale anamnesi fa seguito l'esame obiettivo specialistico, ovvero un controllo tramite ispezione che viene eseguito con palpazione e percussione dell'apparto genitale maschile. L'esame obiettivo permette di valutare con cura lo stato generale dei reni, dell'apparato riproduttivo e delle vie urinarie. Il medico specialista opera in questa fase mediante palpazione, esplorazione del retto e conseguente verifica della riposta da parte del paziente. 


    L'esame serve, infatti, per evidenziali particolari malformazioni, rigonfiamento o tumefazioni e per comprendere se il paziente avverte dolore quando viene stimolato in certi e specifici punti del corpo. 

    Cura S.r.l. effettua una visita specialistica urologica a Catania dai tratti completi e professionali, la quale permette al paziente di ottenere un primo quadro diagnostico di base della situazione. Ad essa può fare seguito la richiesta di esami più approfonditi, indispensabili per effettuare una diagnostica completa e per individuare la patologia che eventualmente interessa il tratto uro genitale del paziente.